fbpx
chi siamo

La solida realtà del Capriccio di Como deriva da oltre 30 anni di esperienza del suo fondatore e mastro pasticcere Davide Tarzi.

Iniziato la sua esperienza negli anni Ottanta, imparando le fondamenta della gelateria e della pasticceria artigianale, apre nel 1992, in viale Lecco a Como, il Capriccio di Como, quella che oggi è ormai tra le più affermate pasticcerie del comasco.

I vari corsi e specializzazioni, insieme alla continua ricerca, hanno permesso, nel tempo, di crescere in qualità, diventando un punto di riferimento, non solo comasco, per la produzione di pasticceria. Grazie ad uno staff che comprende oltre 30 persone al servizio del cliente, oggi si rivolgono a Capriccio di Como aziende, enti fieristici, alberghi e ristoranti posizionati su tutto l’asse Milano – Como – Lecco.

Ogni produzione, quindi, è rigorosamente figlia di una tradizione di arte pasticciera che ha nella naturalezza e raffinatezza le proprie origini. Antiche ricette tramandate negli anni si abbinano alla creatività di pasticceri in grado di stupire anche gli amanti più esigenti della bontà da gustare in tavola.

Passando per via Varesina (Como), nel 2012 apre la nuova sede di Grandate, spostando in essa il laboratorio e aggiungendo ai servizi offerti anche un ristorante / pizzeria.  Nel 2017 apre poi il negozio di Bregnano.

Insomma, il Capriccio di Como è una meta unica nel suo genere, ricca di deliziose sorprese pronte ad esaltare il palato di grandi e piccini.